Peperino pietra vulcanica dei Monti Cimini

Mag 25, 2015 | Peperino

Peperino pietra vulcanica dei Monti Cimini

Il Peperino pietra vulcanica dei Monti Cimini,  è una pietra tufacea estremamente resistente e nello stesso tempo propensa a una lavorazione semplice e versatile, che ha conquistato gli artisti nei secoli e che è stata impiegata, ieri come oggi, nella costruzione di palazzi, monumenti, rivestimenti, scalinate.

La sua peculiarità principale è quella di avere una grande durata nel tempo e di essere resistente agli agenti atmosferici come agli sbalzi termici, mantenendo intatta la sua possente bellezza e entrando a far parte della vita e della cultura dei luoghi dove ancora oggi viene estratta e si ammira la sua presenza.

Questa pietra vulcanica ha conquistato anche i mercati esteri arrivando fino ai confini estremi dell’Asia, nelle Americhe, in Canada, perché solo in Italia si trova una pietra cosi preziosa per abbellire le costruzioni e renderle durature nel tempo.

Si tratta di una pietra naturale di origine vulcanica che si estrae solamente in alcune zone dell’Italia centrale che nei millenni furono caratterizzate dalla presenza di vulcani ormai spenti, come il Monte Cimino in provincia di Viterbo e del “Super Vulcano Laziale”.

Quest’ultimo si estendeva per un diametro di circa 60 km, da Marino fino a Genzano di Roma, di cui rimane oggi il Lago di Albano.
Come è evidente dai luoghi menzionati il peperino è una pietra caratteristica delle zone a Nord di Roma e della Tuscia e a Sud, nei Castelli Romani (Marino, Albano Laziale, Ariccia, ecc). Il peperino pietra vulcanica, proprio per le sue diverse localizzazioni ha preso il nome dei luoghi dove viene estratto affiancandolo dal colore tipico.

Incontriamo quindi il Peperino grigio di Viterbo, di Marino e di Albano Laziale con piccole macchie scure, da cui deriva la sua curiosa denominazione (dal latino “lapis peperinus” e cioè pepe), in quanto i piccoli punti neri somigliano ai classici grani del pepe nero.
Nella zona del viterbese (a Soriano nel Cimino precisamente) c’è invece una qualità rarissima di Peperino rosa e in particolare nelle cave locali, dove c’è anche la variante di colore di peperino grigio chiaro, sempre caratterizzato dalla punteggiatura nera.

Are you interested?

Entra in contatto con i nostri uffici, richiedi la nostra consulenza.

Pietre Naturali per Sempre

Micci Srl - Località Fraticani - 01038 Soriano nel Cimino - Viterbo
Telefono 0761-744090 - Fax 0761-747127
P.IVA/Cod. Fisc. IT01460460569 - CAP. SOC. 30.988,00 Euro Int. Vers.
REA VT-88087 - Iscr. Reg. Impr. VT 25/11/1994

Trachite Grigia Lavica® e Peperino Rosa® sono marchi registrati
dalla società Micci Srl. © 2017 Micci Srl