Pietre per lastricati: Peperino, bioarchitettura ambientale

Apr 5, 2018 | Pavimenti in Pietra

Sei alla ricerca della pietra perfetta per il tuo pavimento esterno? Affidati al Peperino, la pietra di origine vulcanica che vi stupirà in ogni suo aspetto. Il Peperino è una pietra per lastricati molto rara, è una tra le migliori pietre per lastricati ed è adatta a mille scopi dei quali ti parleremo tra poco. Micci Srl è specializzata nell’estrazione, nella lavorazione e nel taglio di lastre di Peperino da utilizzare a scopo edilizio o decorativo.

lastricati in pietra

Peperino: la pietra naturale viterbese

Il Peperino è una pietra di origine vulcanica estremamente rara: è possibile trovarla soltanto nelle zone di Viterbo e dei Colli Albani, in provincia di Roma. Si presta benissimo alla realizzazione di piazzali in pietra, pavimenti lastricati (come ad esempio i lastricati in pietra per esterni) e molto altro ancora.

Il Peperino è utilizzatissimo, anche all’estero, per via della sua elevata resistenza e dell’ottima resa estetica. Si può paragonare a quella di materiali ben più costosi, come il marmo o il basalto. Il Peperino è perfetto per realizzare un pavimento lastricato tanto quanto per la realizzazione di scale e architetture funerarie.

Pietre per Lastricati: perché il Peperino?

Il Peperino è tra le pietre per lastricare ideali. Come tutte le pietre naturali presenta infatti un’elevatissima resistenza strutturale sia al peso che agli agenti atmosferici, motivo per il quale viene utilizzato con enorme successo. Per le sue caratteristiche viene impiegato soprattutto per il rivestimento di facciate, la realizzazione di piscine e la creazione di splendidi pavimenti da esterno. Tipico è dunque il lastricato per giardino in Peperino. Il suo impiego è però gradevole anche in casa: all’interno delle mura domestiche può trovare posto come rivestimento murario delle pareti di cucine, bagni o caminetti o, più semplicemente, come rivestimento decorativo di pareti e pavimentazioni all’interno di qualsiasi stanza, indipendentemente dalla sua finalità d’uso.

lastricati in pietra

Peperino ed ecosostenibilità

Hai mai sentito parlare di Protocollo ITACA e certificati leed? Si tratta di parametri per la valutazione e la certificazione dell’eco sostenibilità degli edifici. Il Peperino supera a pieni voti i requisiti richiesti da entrambe le certificazioni e si colloca con tutto rispetto tra i materiali più eco sostenibili e robusti dell’era moderna.

I materiali idonei per la realizzazione di edifici secondo il protocollo ITACA non soltanto sono ecosostenibili, ma sono anche a basso impatto. La loro lavorazione non richiede l’utilizzo di massicce quantità di fonti di energia e rispettano l’ambiente sia dopo essere state utilizzate che in fase di lavorazione.

Ecco perché dovresti valutarne l’impiego. L’utente moderno è particolarmente attento non soltanto alla resa estetica, ma anche al rispetto dell’ambiente e al basso impatto delle strutture realizzate, motivo per il quale potrebbe trovare particolarmente interessante l’utilizzo di un materiale così raro, così bello e al tempo stesso così benefico a livello ambientale.

pavimenti in pietra

  • I tuoi dati