fbpx

Fontane in pietra: tutte le tipologie realizzabili

Gen 27, 2020 | Arredo

Un giardino risulta veramente incompleto se non si ha all’esterno una bellissima fontana. Le aiuole, le piante e gli altri ornamenti green contribuiscono alla bellezza del cortile ma non c’è niente di più bello se paragonato agli spettacoli d’acqua delle fontane in pietra.
L’aspetto dinamico delle fontane cattura gli sguardi e aiuta a creare un’atmosfera esterna serena e piacevole.

I giardini e gli spazi aperti sono un luogo in cui rilassarsi e godersi la bellezza della natura e della vita all’aria aperta. Quando una fontana d’acqua viene aggiunta a un giardino, cambia l’intero aspetto. Quello che inizialmente era un giardino molto ordinario può essere trasformato in un’oasi all’aperto. Il suono dell’acqua che scorre ha un effetto rilassante e cambia completamente l’atmosfera.

Un paesaggio ben progettato può essere un grande investimento in quanto può aumentare il valore di mercato di una proprietà. L’aggiunta di piante, panchine, sculture, pavimentazioni e giochi d’acqua sono solo alcuni dei modi in cui è possibile migliorare la progettazione di un paesaggio. Questo articolo si concentra sulle tipologie di fontane che possono essere inserite nel contesto

fontane in pietra

Fontane da giardino in pietra: le tipologie

Le fontane da giardino sono disponibili in varie dimensioni, materiali e stili. Possono essere montate a parete, a più livelli, a scomparsa o indipendenti. Possono essere personalizzati in base allo spazio in cui devono essere installate, al budget e alla quantità di manutenzione che si desidera eseguire.
I paesaggisti generalmente quando installano le fontane, di solito, fanno uso di due fontane, una grande e una piccola. La fontana più grande è il punto focale del giardino e quella più piccola è l’elemento accento.

Fontana a più livelli

Tra le forme e le tipologie di fontane è quella più popolare, soprattutto nel territorio italiano e in generale in tutto il mediterraneo. La troviamo nei cortili, nelle piazze e nei giardini rinascimentali, la fontana a più livelli può essere semplice ma anche molto elaborata se si inseriscono sculture, ornamenti, architetture e molti livelli. L’ acqua viene spinta da una pompa fino alla cima della fontana, dopo scende verso il basso sui livelli inferiori fino alla vasca più bassa dove viene reciclata.

Le fontane a più livelli hanno un bell’aspetto in un paesaggio tradizionale o classico. La fontana dovrebbe apparire come se fosse un oggetto antico e di valore. Il colore della fontana dovrebbe fondersi con la pavimentazione.

fontana a più livelli

Fontana a scomparsa

La caratteristica di questa fontana sta nel fatto che l’acqua non si raccoglie in una vasca. Il serbatoio d’acqua di questa tipologia è nascosto sotto il suolo. Questa soluzione dona un ‘aspetto minimal e moderno e, inoltre, quando è posizionata vicino a un patio o viale, aggiunge un aspetto attraente e delinea un percorso.
Una fontana a scomparsa può essere la scelta ideale per il tuo giardino per una serie di motivi, tra cui:

  • Il serbatoio dell’acqua è sotterraneo, non essendoci alcun laghetto o bacino aperto, non vi è alcun rischio di annegamento. Una sicurezza in più se ci sono bambini piccoli.
  • Poiché il bacino idrico è sotterraneo, l’acqua non evapora. Pertanto, viene utilizzata meno acqua rispetto alle fontane tradizionali.
  • Richiede pochissima manutenzione. Sporcizia, detriti e foglie non possono entrare nel serbatoio e il sole non può causare la crescita di alghe.
  • Occupa pochissimo spazio e può essere installato quasi ovunque. È più adatto per piccoli cortili, giardini e viali.
Fontana a scomparsa

Fontanella da muro

Una fontana a muro è perfetta in un cortile o in un piccolo patio in quanto decora e aumenta la sensazione di relax. Questa fontana non occupa troppo spazio e può essere personalizzata per adattarsi a qualsiasi parete. Richiede un beccuccio, un bacino d’acqua, un tubo interno e una pompa. Lo stile può variare molto in base alla sua struttura e va dal tradizionale al moderno ma anche antico e asiatico.

fontanella a muro

Fontana a muro autoportante

Una fontana da parete autoportante, nota anche come fontana da pavimento, di solito è piuttosto grande. Il bacino di questa fontana è posto a terra mentre la fontanella con il beccuccio di fuoriuscita dell’acqua e integrato su una parete esistente o incorporato in una nuova parete. Questa fontana aggiunge un aspetto coerente, che lo fa sembrare una parte del paesaggio anziché una caratteristica aggiunta. Questo aspetto naturale è piuttosto un’opera d’arte.

fontana a muro portante

Fontana autonoma

Le fontane autonome sono popolari perché possono essere installate abbastanza facilmente e velocemente e non richiedono alcuna costruzione importante. Contengono tutte le parti funzionanti tra cui l’impianto idraulico e la pompa necessari per funzionare. Fontane che hanno il proprio serbatoio d’acqua e quindi non devono essere collocate in uno stagno o in una piscina.

Per installare la fontana, il paesaggista dovrà prima assicurarsi che il terreno in cui la fontana deve essere posizionata sia in piano. Se il terreno è irregolare (come spesso accade su un prato o un giardino), occorre prima livellarlo e compattarlo.

Una fontana autonoma è molto conveniente in quanto non richiede tubazioni esterne, idrauliche o connessioni a un corpo idrico. Possono essere posizionati ovunque nel giardino, ma nelle versioni più piccole spesso sono utilizzate come centrotavola o nelle terrazze.

fontana autonoma

  • I tuoi dati

Pietre belle e naturali per sempre

Per qualsiasi informazione o per la richiesta di campioni gratuiti